Home » News » Cultura, scuola e sport » Vecchietti dona un defibrillatore alla scuola Manzoni, è in palestra a disposizione di tutti

Vecchietti dona un defibrillatore alla scuola Manzoni, è in palestra a disposizione di tutti

Grazie alla generosità del gestore della caffetteria dell’Università, il plesso di corso Marconi avrà a disposizione in caso di necessità il prezioso macchinario sanitario.

La scuola Manzoni ha in dotazione da venerdì 28 marzo un defibrillatore, è in un armadietto della palestra a disposizione anche degli utenti che utilizzano la struttura sportiva.  E’ stato donato da Alessandro Vecchietti, gestore della vicina caffetteria dell’Università. Un gesto, oltre che generoso, affettuoso verso la scuola e i ragazzi che la frequentano. Un gesto che sa di metafora, donare ai ragazzi e come guardare al futuro. L’installazione del defibrillatore è stata l’occasione per una breve e istruttiva dimostrazione di quanto sia veloce e facile l’utilizzo dell’apparecchiatura che davvero può salvare una vita in attesa dell’arrivo dei sanitari. Marcello Segre, presidente dell’associazione “Piemonte Cuore Onlus” che segue il progetto di diffusione e installazione dei defibrillatori in Piemonte, ha descritto l’apparecchiatura e dimostrato come in pochi minuti e con facilità si possa salvare una vita. Lo ha fatto spiegandolo ai presenti facendosi aiutare da due alunni della scuola che poi hanno simulato con l’ausilio di un manichino le operazioni di soccorso con il defibrillatore. Naturalmente prima di tutto, ci tiene a ribadire Segre, sempre chiamare il 118. Il progetto prevede l’installazione del defibrillatore in tutte le scuole e palestre e inoltre una più diffusa consapevolezza e capacità di prestare aiuto e un primo soccorso.  Piena disponibilità di Piemonte Cuore a diffondere con momenti di formazione le tecniche di primo soccorso e di utilizzo del defibrillatore. Un intervento immediato ed efficace può salvare una vita.  Essere preparati e attivarsi è anche un atto di generosità “civica”, come il gesto, davvero bello, di Alessandro Vecchietti.

 

Tags: , ,

Sezione: Cultura, scuola e sport, News, Sanità e Servizio Sociale

Lascia un commento