Home » News » Cultura, scuola e sport » La seconda K della media Keller e il progetto “Chi trova un quartiere trova un tesoro”

La seconda K della media Keller e il progetto “Chi trova un quartiere trova un tesoro”

Una ventina di giovani studenti sono intervenuti in una commissione circoscrizionale per raccontare la loro esperienza di ricerca su alcuni aspetti di San Salvario.

Quando è entrato il Presidente della Circoscrizione i ragazzi e le ragazze della II K della media Keller si sono alzati in piedi per salutarlo. Applauso dei consiglieri presenti e stupore, tra il commosso e l’imbarazzo di Mario Cornelio Levi.  E’ successo durante una V commissione convocata dalla coordinatrice Paola Parmentola che illustrava il lavoro svolto dalla classe nell’ambito del progetto “Chi trova un quartiere torva un tesoro”  coordinato dall’Associazione Culturale Laqup (http://www.laqup.it ) rappresentata da Elena Ferrari. Il progetto aveva l’obiettivo di sviluppare, esplorandolo con uscite programmate e finalizzate, il senso di appartenenza al quartiere. San Salvario in questo caso.  L’esplorazione del quartiere ha consentito ai ragazzi di conoscere edifici storici, luoghi di aggregazione e attività artigianali e commerciali tipiche del territorio.  L’attività che ha prodotto cartoline tematiche e un sito dedicato è stata illustrata proprio dai ragazzi e dalle ragazze in modo partecipato e con un approccio istituzionale. Insieme agli applausi che hanno accompagnato gli interventi l’auspicio, da parte di tutti, di poter ripetere il progetto il prossimo anno. Anche solo per aver il piacere di ospitarli nuovamente.

Per informazioni e per consultare il risultato del progetto: http://chitrovaunquartieretrovauntesoro.weebly.com

 

Tags: ,

Sezione: Cultura, scuola e sport, News

Lascia un commento