Home » Dal territorio » San Salvario Emporium: in via Madama Cristina torna il mercato della creatività emergente

San Salvario Emporium: in via Madama Cristina torna il mercato della creatività emergente

L’iniziativa, giunta alla sua terza edizione, si svolgerà domenica 11 maggio, dalle ore 11 alle 20. Coinvolto nella giornata anche il nuovo polo culturale di via Lombroso 16.

San Salvario, quartiere sede di numerosi neonati studi di professionisti ed artigiani, un quadrilatero di piccole vie è permeato da gallerie, atelier, studi di design e architettura, spazi dedicati al coworking, sedi di associazioni culturali nati affianco alle attività tradizionali. E’ in questo contesto che è nato e che si sta sviluppando Emporium, un progetto delle associazioni Nearch e San Salvario Emporium, con lo scopo di promuovere la creatività e l’impresa giovanile con particolare attenzione ai campi dell’artigianato e del design. (abbigliamento, interior, industrial e graphic) e dell’editoria indipendente.. L’iniziativa, giunta alla sua terza edizione, è rivolta ad incrementare la proposta culturale e sociale cittadina, inserendosi in una fascia oraria, quella diurna, in cui il quartiere è ad oggi meno frequentato, dando quindi un’ulteriore ragione per conoscere le attività e le peculiarità del borgo, non solo agli abituali frequentatori, ma soprattutto a coloro che preferiscono o necessariamente concentrano il loro tempo libero in fasce orarie diurne.
L’area dedicata alle varie espressioni del design sarà come sempre piazza Madama Cristina, sotto le tettoie del mercato rionale. Ma non solo: anche il nuovo polo culturale di via Lombroso16 ospiterà MICROpiù Olimpiadi – Spring Issue, un progetto a cura di Copy/copy, associazione culturale di Milano che dal 2012 sviluppa progetti per promuovere l’editoria indipendente impegnata negli ambiti di grafica, illustrazione e fotografia.

Tags:

Sezione: Dal territorio

Lascia un commento