Home » News » La 8 vota si al rinnovo della concessione degli impianti sportivi di corso Moncalieri 18

La 8 vota si al rinnovo della concessione degli impianti sportivi di corso Moncalieri 18

La sede di corso Moncalieri 18

L’associazione Amici del Fiume si è nuovamente aggiudicata la gara per gestire le strutture del complesso comunale in riva al Po. L’ultima parola alla Sala Rossa.

La Circoscrizione ha dato il suo ok, ma per chiudere l’iter amministrativo serve la delibera del Consiglio Comunale della Città per rinnovare al Circolo Amici del Fiume la concessione di parte degli impianti sportivi ubicati in corso Moncalieri 18. Un passaggio burocratico quasi scontato, dopo che l’associazione remiera si è aggiudicata nei mesi scorsi la gara pubblica per gestire specifiche aree e locali del complesso comunale in riva al Po per i prossimi 5 anni. Una durata limitata, ma necessaria per uniformare questa scadenza con una seconda concessione, attualmente in corso, sempre a favore degli Amici del Fiume, di altre aree e locali del compendio di corso Moncalieri 18, alcuni dei quali adiacenti a quelli oggetto dell’attuale rinnovo. Una misura che consentirà nel 2019 di poter disporre della destinazione e del futuro utilizzo del complesso sportivo nella sua interezza.

Le aree e gli impianti in fase di rinnovo di concessione – Le strutture in questione, interamente destinate ad attività sportive, riguardano le aree imbarcadero al coperto e all’aperto, i bassi fabbricati del compendio, l’area esterna rimessaggio imbarcazioni, l’ex alloggio custode, la palestra e annessi spogliatoi. La Circoscrizione ha proposto al Consiglio Comunale un canone annuo a carico degli Amici del Fiume di 7.830 euro (Iva inclusa), corrispondente ad un abbattimento del 80% del canone patrimoniale quantificato in 32.091,29 oltre Iva. L’onere delle utenze, invece, sarà a carico dell’associazione per il 35% dei costi relativi alle forniture di acqua potabile, energia elettrica e riscaldamento dell’impianto, mentre il restante 65% sarà coperto dalla Città.

Tags:

Sezione: News

Lascia un commento