Home » News » Aperto il bando per la Biennale dei Giovani Artisti dell’Europa e del Mediterraneo 2015

Aperto il bando per la Biennale dei Giovani Artisti dell’Europa e del Mediterraneo 2015

Il Settore Arti Contemporanee della Città di Torino promuove la partecipazione con due produzioni nelle sezioni design di moda e gastronomia.

La Bjcem (rete internazionale composta da più di 70 membri e partner provenienti da Europa, Medio Oriente e Africa, di cui la Città di Torino è socio fondatore) e il Comune di Milano promuovono la XVII^ edizione della Biennale dei Giovani Artisti dell’Europa e del Mediterraneo. Nata nel 1985, la Biennale si svolge ogni due anni in una città diversa dell’Europa e del Mediterraneo e ospita le opere di giovani artisti e creatori. L’evento, internazionale e multidisciplinare, quest’anno è ospitato nella Fabbrica del Vapore di Milano, dal 22 al 25 ottobre 2015, e prevede la partecipazione di oltre 300 artisti, nati entro il 31 dicembre 1980. Il tema di questa edizione è “NO FOOD’S LAND – il mondo dopo l’EXPO”. Da molto anni si parla di alimentazione in termini salutistici. Può essere opportuno farlo anche in senso interiore. La XVII^ Biennale invita a riflettere su come si nutrono le parti più profonde e invisibili di ognuno di noi e su come si viva in balìa delle abitudini in senso pratico, mentale ed emotivo.

Gli ARTISTI PIEMONTESI che vorranno candidarsi dovranno presentare un progetto specifico in relazione al tema. Il termine per la presentazione della candidatura è il 15 marzo 2015. Il bando e le relative schede tecniche sono scaricabili dal sito: http://piemontecreativo.giovaniartisti.it/bjcem-milano2015

L’adesione è gratuita e aperta a tutti. Non potranno proporsi gli artisti che hanno già partecipato a più di una edizione precedente. Sarà comunque data priorità a coloro che non hanno mai preso parte alla manifestazione.

Tags:

Sezione: News

Lascia un commento