Home » News » Un Parco Avventura al Monte dei Cappuccini? La Circoscrizione sta valutando il progetto

Un Parco Avventura al Monte dei Cappuccini? La Circoscrizione sta valutando il progetto

La proposta è stata presentata in Comune dall’associazione nazionale Parchi Avventura Italiani (PAI). Alla 8 la discussione sarà affrontata in Commissione Ambiente e Sport.

Un parco acrobatico forestale in città, al Monte dei Cappuccini, dove allestire un’area sportiva, didattica e ricreativa aperta a tutti. Questa la proposta presentata nei giorni scorsi in Comune dall’associazione nazionale Parchi Avventura Italiani (PAI) e prontamente inviata in Circoscrizione per valutarne la fattibilità. Palazzo Civico non chiede all’ente di prossimità una delibera di parere, ma semplicemente la compilazione di una relazione per capire gli aspetti positivi e le criticità legate a questo progetto. A tal fine nelle prossime settimane sarà convocata in via Campana una Commissione congiunta Ambiente e Sport alla presenza dell’associazione PAI che spiegherà la natura dell’intervento e i risvolti tecnici connessi.

IL PARCO AVVENTURA – L’obbiettivo del progetto è di sviluppare non solo l’aspetto
ludico, ricreativo e sportivo delle varie attività, ma di curare particolarmente l’aspetto pedagogico per i bambini e ragazzi a partire dai 3/4 anni di età. Per i più piccoli infatti saranno realizzati dei percorsi dedicati a meno di un metro da terra in modo da legare l’esperienza del gioco all’aria aperta ad una prima percezione del “rischio” e dell’avventura. Il progetto inoltre prevede di allestire percorsi e attività (piccoli labirinti naturali, sentieri a piedi nudi ecc.) che guidino i ragazzi alla scoperta ed al contatto con la natura, attraverso gli alberi, il terreno, le foglie, vere e proprie “esperienze sensoriali” ormai dimenticate o spesso trascurate nella vita cittadina di tutti i giorni.

Tags:

Sezione: News

Lascia un commento