Home » Dal territorio » Vento Bici Tour 2015 arriva a Torino: il 7 giugno grande appuntamento in corso Moncalieri

Vento Bici Tour 2015 arriva a Torino: il 7 giugno grande appuntamento in corso Moncalieri

In bicicletta da Venezia a Torino: 9 giorni di pedalata lungo il meraviglioso fiume Po, ripercorrendo il tracciato del progetto di dorsale cicloturistica.

Lo scorso 30 maggio una folta squadra di partecipanti è partita da Venezia e arriverà a Torino il prossimo 7 giugno, dove alle ore 13.45, presso l’Ecofoyer Casa dell’Ambiente di corso Moncalieri 18, si terrà una conferenza stampa conclusiva dell’avvenimento. Alle ore 15.00 dello stesso giorno, dal palco di piazza Vittorio, il gruppo Vento darà il via alla Parata del Bike Pride.

Vento è un progetto elaborato dal Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano, oggi condiviso da oltre 150 soggetti istituzionali, più di 80 associazioni e quasi 5.000 cittadini. Il tema chiave della terza edizione del Tour è l’occupazione: un’infrastruttura ciclabile come Vento potrebbe generare, attraverso un cicloturismo per tutti e sicuro, oltre 2.000 nuovi posti di lavoro con un investimento pubblico pari al costo di circa 3 km di autostrada. In Germania questa strategia di infrastrutturazione leggera e turistica ha già generato 190.000 posti di lavoro e indotti annui che sfiorano i 9 miliardi di euro, di cui 4 sono spesi direttamente nei territori attraversati. L’edizione 2015 del Tour presenta importanti novità: l’adesione ufficiale al progetto di due Regioni, Piemonte ed Emilia-Romagna; e l’organizzazione di un importante convegno, mercoledì 3 giugno a Cremona, alla presenza del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano del Rio. Il mondo della ricerca e alcune delle più rilevanti realtà del terzo settore si uniscono in un incontro pubblico per sollecitare le istituzioni a prendere posizione rispetto a una proposta in grado di rilanciare l’occupazione e creare economie green, valorizzando il paesaggio e il patrimonio culturale.

Tags:

Sezione: Dal territorio

Lascia un commento