Home » News » Da mercoledì 1 luglio cambiano le regole della sosta nel quadrilatero di San Salvario

Da mercoledì 1 luglio cambiano le regole della sosta nel quadrilatero di San Salvario

Divieto di parcheggio dalle 0 alle 24 per i non residenti. Potrà farlo solo chi è in possesso dello specifico permesso B1 – R e le auto dei vari servizi di car sharing.

Dall’1 luglio entrerà in vigore la nuova regolamentazione della sosta a San Salvario, che prevede in molte vie il divieto di sosta dalle 0 alle 24 per i non residenti. Il provvedimento riguarda il lato nord di via San Pio V, il lato sud di via Galliari ed il lato nord di via Berthollet tra via Nizza e via Madama Cristina, il lato sud di via Silvio Pellico tra via Belfiore e via Madama Cristina, il lato sud di via Baretti tra via Nizza e via Madama Cristina, il lato nord di via Lombroso tra via Sant’Anselmo e via Madama Cristina, il lato ovest di via Saluzzo tra i corsi Vittorio Emanuele II e Marconi, il lato est di via Goito, il lato est di via Belfiore tra via Berthollet e corso Marconi ed il lato est di via Sant’Anselmo ed il lato ovest di via Principe Tommaso tra corso Vittorio Emanuele II e corso Marconi. Sarà consentita la sosta solo ai veicoli dei residenti in possesso dello specifico permesso B1 – R ed alle auto dei vari servizi di car sharing: le auto che violeranno il divieto saranno sanzionate.

Tags:

Sezione: News

Lascia un commento