Home » News » La moda protagonista in corso Moncalieri 18 grazie agli allievi dell’Istituto “Mara Scalon”

La moda protagonista in corso Moncalieri 18 grazie agli allievi dell’Istituto “Mara Scalon”

Nella sede degli Amici del Fiume, è andata in scena una sfilata sul Po con modelli disegnati dai giovani che frequentano la scuola di formazione professionale.

In una splendida cornice molto coreografica, come possono essere le terrazze che si affacciano sul Po, venerdì scorso, si è svolta l’annuale sfilata organizzata da Mara Scalon, titolare dell’omonimo istituto di moda. Tanti i modelli, realizzati dagli allievi, che hanno sfilato di fronte ad un pubblico numerosissimo e molto partecipe, grandi applausi riservati alle stupende ragazze che si sono alternate sulla passerella. Abiti da sera, da sposa e da serate eleganti ispirati agli anni ’50 e ’60 accompagnati da musiche dell’epoca, hanno fatto rivivere un periodo storico del nostro paese, caratterizzato dalla rinascita dopo un periodo notevolmente difficile; ma conosciamo un po’ questa scuola. L’Istituto di Moda Mara Scalon è una scuola di formazione altamente professionalizzante fondata a Torino dall’omonima titolare, con l’obiettivo di orientare, formare e addestrare tecnici della moda. I corsi proposti sono per stilista/figurinista, modellista, design della moda, costumista teatrale, taglio e confezione e corso di cucito. La scuola, nella sua sede di via Vidua 7, dispone anche di una sezione dedicata al disegno e all’arte applicata, con corsi di disegno a mano libera, pittura su tela, su ceramica, su legno, su stoffa e su vetro. La cosa che più colpisce e che la passione e la grinta della titolare, sono stati assorbiti appieno dagli insegnanti, che a loro volta hanno contagiato gli allievi. Si percepisce immediatamente quando chi organizza l’evento, ha un desiderio e una passione che lo guida, lo sostiene e lo trasmette anche a chi ha intorno, e negli occhi dei ragazzi c’era tutto questo! Orgogliosi di far vedere a tutti, al di fuori della scuola, le cose che avevano imparato, ci hanno messo il cuore, dimostrando, ancora una volta, che per raggiungere cerci obiettivi occorrono sacrificio e tanto tanto impegno. E il pubblico se n’è accorto e ha applaudito sempre più calorosamente. Non è stata solo una bellissima sfilata di moda, ma anche uno spot per tanti spettatori giovani, che hanno potuto toccare con mano che a volte i sogni possono diventare realtà e realizzarsi. (di Marco Bani)

Tags:

Sezione: News

Lascia un commento