Home » Dal territorio » Una grande festa di quartiere per festeggiare i 5 anni di attività della Casa di San Salvario

Una grande festa di quartiere per festeggiare i 5 anni di attività della Casa di San Salvario

Sabato 26 settembre si svolgerà in via Morgari 14 l’evento “In casa e fuori casa: festa di strada e di cortile!”. Tantissimi gli appuntamenti e le sorprese in programma.

Il 26 settembre la Casa del Quartiere di San Salvario festeggia il suo primo lustro e durante la giornata verranno presentate le attività per l’anno 2015-2016. Nel corso del 2015 la Casa ha visto la partecipazione di più di 150 tra associazioni/enti/gruppi informali che vi hanno svolto attività, servizi e laboratori. La Casa ha inoltre ospitato stage, riunioni e più di 100 eventi tra concerti, presentazioni pubbliche, proiezioni, serate a tema.

L’offerta di attività di quest’anno è costituita da più di 70 corsi e laboratori di danza, teatro, espressione, lingua, informatica, arte, musica e coro. Oltre ai corsi, sportelli informativi, servizi e gruppi di discussione di sostegno, molti dei quali gratuiti: servizi informativi su attività per i pensionati; spazi di ascolto e accoglienza per neomamme, famiglie con bimbi 0-3 anni, donne, immigrati; sostegno socio-psicologico e counselling per donne e per genitori di adolescenti; laboratori sui temi del femminile e del maschile; sportello di orientamento sui diritti per immigrati e rifugiati; incontri di approfondimento su temi di attualità; ludoteca autogestita per bimbi 0-3 anni; ciclofficina e officina di riparazione PC (tutti e tre gratuiti).

La festa del 26 settembre avrà come tema l’uso sociale dello spazio pubblico e si svolgerà infatti, oltre che negli spazi interni della Casa, nell’aiuola Ginzburg e nei tratti di strada che la costeggiano (via Belfiore e via Morgari). Per una giornata gli abitanti potranno riappropriarsi di un pezzo di strada per usi non consueti: saranno organizzati giochi di strada (tornei di calcio, bocce, scacchi), laboratori (stampa artistica, fotografia), e spettacoli per i bambini, insieme al dj set dell’associazione Serengeti e alla degustazione di cibi di strada organizzate dai locali della via. Negli spazi interni alla Casa le associazioni “residenti” si esibiranno in danze, cori e piccoli concerti; ci sarà la possibilità di partecipare a lezioni aperte di yoga, sartoria, danza, meditazione e musica per i più piccoli.

LEGGI IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

 

Tags: , , ,

Sezione: Dal territorio

Lascia un commento