Home » Gruppi Consiliari » Partito Democratico » Un ordine del giorno per chiedere la convocazione urgente della commissione valdese di Torino

Un ordine del giorno per chiedere la convocazione urgente della commissione valdese di Torino

Invitando tutti al presidio, organizzato con il contributo del circolo PD della 8, che ci sarà martedì 30 ottobre 2012 alle ore 9.30 davanti palazzo Lascaris sede del consiglio regionale http://www.pd8.it/?p=969 per avere risposte precise sul futuro della struttura e la convocazione urgente della Commissione Valdese, informiamo che il consigliere regionale Nino Boeti, membro della commissione sanità in consiglio regionale ha presentato un ordine del giorno sulla questione. L’ordine del giorno richiede la convocazione urgente della commissione valdese di Torino, specifica che “la Commissione consultiva, nonostante le numerose passate richieste avanzate dal Comune di Torino, dalla Circoscrizione competente e dalla Tavola valdese da tempo non viene più convocata”. Inoltre Boeti sottolinea che  “la Commissione esprime, tra l’altro, parere obbligatorio sugli atti di programmazione e organizzazione dell’Azienda, relativamente alla parte che attiene l’Ospedale Valdese, ed esamina, con cadenza almeno semestrale, apposita relazione sull’andamento dell’attività dell’Ospedale predisposta dalla Direzione generale dell’Azienda”. Rafforziamo le iniziative in corso con una massiccia presenza martedì prossimo, è necessario difendere la struttura e sconfiggere l’arroganza di Cota e di Monferrino. La sanità non deve essere un bene di lusso.

Leggi Odg Commissione Valdese BOETI

Tags:

Sezione: Partito Democratico

Lascia un commento