Home » News » Cultura, scuola e sport » Continua in corso Moncalieri 18 l’esperienza artistica e culturale del gruppo Municipale Teatro

Continua in corso Moncalieri 18 l’esperienza artistica e culturale del gruppo Municipale Teatro

In una commissione circoscrizionale congiunta Cultura e Patrimonio, sono stati presentati i risultati di un’indagine condotta sul territorio tra i soggetti che operano nel campo teatrale.

La commissione circoscrizionale su Municipale Teatro

Lo scorso giovedì, nella sala consiliare di via Campana 32, sono stati presentati i risultati di un progetto deliberato dall’ente di prossimità lo scorso maggio che affidava, in via temporanea e sperimentale, l’ex locale del centro d’incontro di corso Moncalieri 18 all’associazione Municipale Teatro per attuare un progetto di supporto alle realtà artistiche presenti nel territorio. Partendo da un censimento dei bisogni e delle potenzialità del settore in maniera da poter fare nel futuro rete e sinergia. Una vera e propria analisi in un campo strategico che nel territorio fa economia diffondendo cultura.

L’analisi, presentata da Enrico Gentina e Chiara Lombardo, ha dato una fotografia ricca e completa, oltre che la conferma della vivacità culturale del territorio della 8, di un settore culturale che muove l’economia e ne muoverebbe ulteriormente se supportato e se facesse rete. E proprio dal sostegno delle piccole realtà e dalla necessità di fare contatto tra loro riparte la seconda fase del progetto di Municipale Teatro. Qualche dato per capirci meglio. Al questionario proposto hanno risposto 26 compagnie teatrali che operano su praticamente tutti i generi. Bello constatare che il teatro per ragazzi è il più diffuso, riflettendo sulle collaborazione con le scuole. L’approfondimento ha toccato anche le professionalità esistenti nel settore e il rapporto contrattuale di lavoro che li lega all’attività. Tra i gruppi censiti, si contano 96 professionisti e 192 volontari specializzati nei diversi ruoli: registi, attori, musicisti, scenografi, drammaturghi, tecnici. In altre parole tutte le figure necessarie a mettere in scena uno spettacolo teatrale. Lo studio si conclude con l’analisi dei bisogni, che evidenzia non solo la richiesta di supporto che giunge dal settore, ma anche della necessità di spazi per la formazione e per la costruzione programmatica delle idee. Non solo censimento e analisi, nei sei mesi di affidamento degli spazi. In commissione, infatti, si è anche parlato di alcuni spettacoli teatrali prodotti e messi a punto nel semestre, e di cui in parte la popolazione della Circoscrizione potrà beneficiarne gratuitamente nel futuro, e delle collaborazioni che Municipale Teatro ha instaurato con le altre associazioni presenti in corso Moncalieri. Sei mesi spesi bene da cui ripartire.

Tags:

Sezione: Cultura, scuola e sport

Lascia un commento