Home » Dal territorio » Mercoledì 20 novembre inaugurazione in piazza Nizza del punto acqua Smat

Mercoledì 20 novembre inaugurazione in piazza Nizza del punto acqua Smat

Dopo tanta attesa, sta per diventare funzionante la nuova casetta della Società Metropolitana Acque Torino spa. Al taglio del nastro sarà presente anche l’assessore all’Ambiente Enzo Lavolta. Per i primi quindici giorni l’erogazione sarà completamente gratuita.

Ormai è questione di ore, trascorse le quali in piazza Nizza, dalla parte opposta al lato mercato, il punto d’acqua Smat diventerà funzionante a tutti gli effetti. E la “casetta” sarà la seconda a comparire in città, dopo quella di Lungo Dora Savona. Il servizio sarà attivo dalle 8 del mattino alle 24 e per i primi 15 giorni l’erogazione sarà completamente gratuita. Poi, tramite scheda ricaricabile, si pagherà 5 centesimi a litro. Al momento inaugurale, fissato per le ore 12 di mercoledì 20 novembre, interverranno l’assessore all’Ambiente Enzo Lavolta e vertici della Società Metropolitana. A portare allegria e colore al momento gli allievi di due classi della scuola Pellico.

I Punti Acqua nascono all’interno di un piano di azioni sulla sostenibilità ambientale di SMAT, volti alla ricerca di strumenti e tecnologie sempre più efficaci per tutelare la salute della collettività e la protezione dell’ambiente. I Punti consentono l’approvvigionamento di acqua di rete naturale, gasata a temperatura ambiente o refrigerata, in ogni caso definita: acqua a “chilometri zero”. Un Punto Acqua, con un normale attingimento, a regime, di circa 4.000 litri di acqua al giorno, permette un risparmio di circa 1 milione di bottiglie di plastica all’anno. Il Punto Acqua SMAT rappresenta una fonte limpida e sicura, la cui qualità è garantita dai controlli che i laboratori del Centro Ricerche SMAT effettuano quotidianamente presso i centri di produzione, di trattamento e sulle reti di distribuzione.

Tags:

Sezione: Dal territorio

Lascia un commento