Home » News » Politica ed Amministrazione » Il Presidente della 8 e il Prefetto si incontrano per parlare di ordine pubblico a San Salvario

Il Presidente della 8 e il Prefetto si incontrano per parlare di ordine pubblico a San Salvario

Martedì 11 febbraio, Levi è stato invitato nella sede di piazza Castello per discutere con Paola Basiloni. Sul tavolo mala movida, sicurezza, contrasto alla criminalità.

Da monsignor Cesare Nosiglia, al Sindaco Piero Fassino e a mezza giunta comunale, dal Prefetto Basiloni al Comandante dei Vigili Urbani di Torino, Alberto Gregnanini. Circoscrizione e cittadini stanno tentando di tutto per mettere sotto i riflettori una situazione di convivenza sociale sempre più difficile e precaria nel quadrilatero di San Salvario generata dal fenomeno della movida, anzi della mala movida, e peggiorata dallo spaccio di droga e dalla sempre più massiccia presenza di micro criminalità. Qualche settimana fa l’arcivescovo di Torino aveva sollevato il caso, auspicando la creazione di un tavolo di discussione tra i vari soggetti interessati: istituzioni, associazioni, commercianti, cittadini. Non che fino ad ora non ci siano stati momenti di confronto tra le parti, ma l’appello di Nosiglia ha creato nuovo vigore e sembra che qualcosa di nuovo si stia muovendo su questa strada. Il monsignore è stato anche invitato a fare un giro nel quartiere e a partecipare ad un consiglio di Circoscrizione sul tema che si svolgerà presumibilmente nelle prossime settimane e al quale sono stati sollecitati ad intervenire anche Fassino, buona parte dei suoi assessori e il capo della municipale.
In più il Presidente della 8, Mario Cornelio Levi, martedì 11 febbraio alle ore 17, sarà ricevuto dal Prefetto Paola Basiloni, per continuare il discorso aperto e subito chiuso, causa nuova nomina, con il precedente rappresentante dello Stato Alberto Di Pace. (di G. D’A.)

Tags:

Sezione: Politica ed Amministrazione

Lascia un commento