Home » News » Lavoro e commercio » Enjoy San Salvario, si aprono i salvadanai della solidarietà e si programma il futuro

Enjoy San Salvario, si aprono i salvadanai della solidarietà e si programma il futuro

Ha soddisfatto le aspettative l’apertura dei “salvadanai” che durante Mozart On The Road erano in bella evidenza nei locali di San Salvario che hanno aderito all’iniziativa. Circa 1.800 euro da destinare all’acquisto di strumenti musicali da destinarsi ai bambini le cui famiglie non sono in grado di provvedere autonomamente.

La soddisfazione del gruppo che ha partecipato all’organizzazione di Mozart on the Road era molto evidente all’apertura dei “salvadanai”, circa 1.800 euro non consentiranno l’acquisto di uno stradivari, ma certamente renderanno felici dei bambini che avranno la possibilità di avvicinarsi alla musica grazie alla Scuola di Musica Popolare. La raccolta riuscita dimostra che il format “on the road” è un evento di successo che riceve il plauso anche delle associazioni decisamente contrarie alla cosiddetta movida e agli eccessi da “rumore”. D’altra parte si suonava, e si suonava Mozart. E intanto già si lavora ai prossimi eventi, il tempo di contare il ricavato e parte la discussione sui prossimi eventi: Jazz on the road e Salone off. Due eventi per la prossima primavera che come per Mozart, ma con temperature più miti, coinvolgeranno esercizi commerciali, realtà culturali e residenti di San Salvario.  Se Torino “non sta mai ferma”, San Salvario non è certo da meno. Anzi, ci mette libri e buona musica. Vi terremo aggiornati sui prossimi programmi di Enjoy San Salvario.

 

Tags:

Sezione: Lavoro e commercio

Lascia un commento